Fino al 15/02, usa il codice adv15 per ottenere lo sconto del 15% sui corsi VINE PRUNER Advanced.

Risposte/Answers – Webinar 05/03/2022

  • Risposte/Answers – Webinar 05/03/2022

  • TEAM VMP ACADEMY

    Organizer
    15 Marzo 2022 at 16:20

    Ann-Marie 14:22

    (PLANT N.1)

    D – Quindi lasceresti essenzialmente 3 gemme per ottenere abbastanza legno?

    R – In questo caso hai il 1° gemma orientata in alto, la 2° gemma è quella che assicura la ramificazione. I primi due internodi non sono troppo lunghi e il loro diametro è buono. Quindi puoi contare le prime 3 gemme e rimuovere la prima rivolta verso l’alto in primavera, mantenendo la seconda e la terza.

    Q – So would you be leaving essentially 3 buds to get enough wood?

    A – In this case you have the 1st bud oriented on top, the 2nd bud is the one that ensure the branch gorwing. First two internodes are not too long and their diameter is good. So you can count first 3 buds and remove the first one (direction up) in spring, keeping the 2nd and the 3rd.

    Lorella Rasera 14:31

    (PLANT N.1)

    D- Il tralcio di sinistra si divide in due, può essere utilizzabile?

    R- Probabilmente è una femminella, può essere utilizzato.

    Q- The left shoot splits in two, can it be used?

    A- That’s probably a lateral shoot, can it be used.

    Ann-Marie 14:33

    D – Come si fa a sapere quanto di legno di rispetto del capo da frutto dell’anno scorso devo mantenere per garantire abbastanza spazio per al cono di disseccamento?

    R – Di solito è sufficiente una lunghezza di legno di rispetto di circa 2-3 volte il diametro dell capo a frutto di 2 anni fa.

    Q- How do you know how long to leave the spare wood from last years fruiting cane? to ensure enough room for the desiccation cone?

    A – Usually it’s enough a spare wood length about 2-3 times the 2-years-old cane diameter.

    Ann-Marie 14:38

    D-Quanto tempo impiega di solito il legno di rispetto a seccarsi, quando si taglia quella lunghezza (di 2,5 cm)

    R – Rimuovendo le gemme di corona o tutti i germogli che crescono in primavera, può richiedere circa un anno . È una buona pratica comunque rimuovere il legno di rispetto secco (o presunto tale) a porzioni, tagliando internodo dopo internodo e controllando se effettivamente si è disseccato.

    Se lasci i germogli nel legno di rispetto questo non si seccherà.

    Quando si rimuove il legno di rispetto secco si raccomanda anche di non avvicinarsi troppo al legno vivo (mantenere comunque una piccola porzione)

    Q- How long does it usually take the spare wood, left from removing the fruiting cane, to dry out? When do you cut off that 1″ length?

    A- If you remove the basal buds on the canes developed in the spare wood or your remove all the shoots that will eventually grow usually 1 year. It’s a good practice anyway remove the dry spare wood (or supposed dry) in steps, cutting internode after internode and checking if it is dry. If you leave the shoots\sucklings in the spare wood it won’t dry.

    When you remove the dry spare wood it is also recommended not approach too much the living wood (keep a small portion anyway)

    Ron Eichhorn 14:38

    D- È meglio accecare le gemme durante la potatura invernale o rimuovere i germogli in primavera?

    R- È meglio farlo in entrambi i periodi. Generalmente si raccomanda di mantenere più gemme di quelle che si vogliono sviluppare nella capo a frutto durante l’inverno. Questa ci tiene al sicuro da rischi come il gelo, i danni, il vento ecc… Poi si può ridurre il numero di germogli nella scelta germogli primaverile.

    Q- Is it better to blind the buds when winter-pruning, or to remove the shoots in spring?

    A- It is better to do it in both times. Generally it is recommended to keep more buds than you want to develop in the cane during the winter. This is an insurance for risk as frost, damages, hale etc… Than you can reduce the number of shoots in springtime shoot thinning.

    Paolo “Maciot” 14:46

    D- nelle qualità a bassa fertilità basale, tipo Nebbiolo, dove le prime 3/4 gemme non fruttificano, io faccio una legatura ad archetto, ritornando indietro con il capo a frutto verso lo sperone per allungare appunto il capo a frutto…. per evitare affastellamenti creati dai germogli delle prime gemme, chiudendole in potatura, queste “contano” nel conteggio delle gemme? oppure le 3/4 gemme non fruttificanti saranno spostate a quelle seguenti? oppure potrò intervenire solo in fase di potatura dei germogli già nati? grazie

    R- Devi fare un intervento di regolazione in due tempi: in inverno è necessario creare il capo a frutto di una lunghezza adeguata al vigore della pianta, ma che consenta una agevole piegatura. In questa fase il consiglio è quello di lasciare una riserva di qualche gemma in più del carico che hai deciso. In primavera andrai a regolare ulteriormente selezionando i migliori germogli, nel rispetto del carico che hai determinato e dell’andamento stagionale.

    Q – in the qualities with low basal fertility, such as Nebbiolo, where the first 3/4 fruit buds do not bear fruit, I bend an arch fruit cane, going back with the fruiting head towards the spur to make it longer. In order to avoid bundling created by the first shoots if I would blind the first buds on pruning, should I consider them in the count of buds? or the 3/4 non fruiting buds will be moved to the following ones? or can I intervene only in the pruning phase of the buds already born? thanks

    A- You have to regulate them in two stages: in winter it is necessary to create the fruiting head of a length appropriate to the vigor of the plant, but that allows an easy bending. At this stage the advice is to leave more buds than the load you have decided. In spring you will adjust the shoots selecting the best ones, respecting the load that you have determined and the seasonal trend.

    Ann-Marie 14:48

    Per determinare il vigore complessivo della pianta, consideri solo quello che si è sviluppato sul capo a frutto, cioè 6 gemme buone, ma non conti quello che si è sviluppato anche sugli speroni dell’anno scorso, cioè altre 2 gemme?

    R-Devi considerare tutti i tralci. Hai bisogno di 2 tralci nello sperone quindi questo è il minimo. Poi la quantità di gemme che puoi sviluppare nel capo a frutto la determini guardando il numero di tralci ben sviluppati sulla capo da frutto dell’anno scorso. Assicurati di scegliere una distanza adeguata tra le gemme e fai attenzione alla lunghezza delle capi a frutto che andrai a creare (basso vigore: capi a frutto corti – alto vigore: capi a frutto più lunghi)

    Q- To determine overall plant vigour do you only consider the what developed on the fruiting cane i.e. 6 good buds, but not count what developed on the last year’s spurs too i.e. additional 2 buds?

    A- You should consider all the canes developed last year. You need 2 canes in the spur so that is the minimum. Then the amount of buds you can develop in the fruit cane might be determined looking at the number of well developed canes on the last year fruit cane. Be sure to choose a proper distance between the buds and pay attention on the fruit cane lenght (low vigor : short fruit canes – high vigor : longer fruit canes)

    Giangabriele 14:52

    D – Avendo ripiegato solo un capo a frutto quale sarebbe stata la differenza con un guyot unilaterale?

    R – Non mi è chiara la domanda.

    D – If you bend only one fruit cane what would be the difference with a unilateral guyot?

    R – Sorry, I didn’t understand the question.

    Luca Marinoni 14:56

    D- Come bisogna comportarsi se in entrambe le ramificazioni dagli speroni non sono germogliati i tralci che danno continuità?

    R- Possiamo creare un tiralinfa, ovvero un capo a frutto diretto, magari piegato “a chiudere” con una piegatura stretta, per favorire il passaggio della linfa nella zona e stimolare l’emissione di germogli.

    Q- What should we do if in both branches from the spurs have not sprouted shoots that give continuity?

    A- We can create a fruit cane, maybe bent with a tight-angle fold, to encourage the passage of the sap in the area and stimulate the emission of shoots.

    Salice Egle 14:58

    Q- se dopo due anni ho ancora un certo numero di piante che non sono riuscite nemmeno ad arrivare allo stadio di debole vigore,le poto comunque o è meglio sostituile con nuove barbatelle?

    A- Se è così non basta fare un rimpiazzo, bisogna prima comprendere le ragioni per le quali le piante non si sviluppano. Queste possono essere molteplici : tipo di suolo, ristagni idrici, presenza di sali, problemi in piantumazione, problemi nello scasso\lavorazione del suolo. Rimpiazzarle, senza agire sulle cause, può non essere risolutivo.

    Q- If two years after plantation I still have a number of plants not even at the stage of weak vigor, should I prune them anyway or is it better to replace them with new cuttings?

    A- If this is the case, it is not enough a replacement, You should understand the reasons why the plants are not developing. These can be many: soil type, waterlogging, presence of salts, problems in plantation, problems in soil working. Replacing them, without an action on the causes, may not be decisive.

    Giuseppe Capozzolo 15:04

    D- In un clima freddo come il Canada, cambia qualcosa nei tagli?

    R- Ci sono diverse tecniche, in generale si può agire con potature tardive per ritardare il germogliamento e sfuggire al gelo. E’ opportuno adottare porzioni sufficientemente lunghe di legno di rispetto.

    Q- In a cold climate like Canada, does anything change in pruning?

    A- There are several techniques, in general you can use late pruning to delay sprouting and escape frost. It is recommended to use sufficiently long portions of spare wood.

    Aster 15:51

    D – Buongiorno Ho un dubbio per ciò che riguarda il bilanciamento del carico delle gemme( su guyot) piante che normalmente reggevano un carico di 5 7 gemme, sul capo a frutto l’anno scorso causa gelata si sono sviluppate pochissimo. Quest’anno posso usare un carico di gemme normale o devo dimezzarlo?

    Grazie e

    Ottimo lavoro

    R – Se il capo a frutto che intendi creare è sufficientemente sviluppato e conosci bene le tue piante puoi pensare di tornare ad un carico di gemme accettabile. Tieni tuttavia presente che le piante potrebbero aver accumulato poche riserve lo scorso anno proprio a causa di un ridotto sviluppo di germogli e foglie.

    Q – Good morning I have a doubt concerning the the load of the buds (on guyot) : plants witch normally held a load of 5-7 buds on fruit cane last year have developed very little because of frost . This year can I use a normal load of buds or should I halve it?

    Thanks and

    Good job

    A – If the fruit cane you are goning to create is enough developed and you know your plants, you can turn back to an acceptable bud load. Keep in mind, however, that the plants may have accumulated little reserve last year because of reduced leaf development.

Log in to reply.

Original Post
0 di 0 posts June 2018
Now