Fino al 15/02, usa il codice adv15 per ottenere lo sconto del 15% sui corsi VINE PRUNER Advanced.

Home Forums EXPERIENCE AREA LIBERA – FREE AREA TENTATIVO DI RICONVERSIONE VIGNETO 1982

  • TENTATIVO DI RICONVERSIONE VIGNETO 1982

  • Rocco

    Member
    20 Luglio 2021 at 07:04

    Buongiorno! Volevo condividere con voi queste foto fatte ad un mio vigneto acquistato qualche anno fa. Il vitigno è stato innestato su barbatelle americane direttamente sul terreno nel 1982. Sto cercando di riconvertire i ceppi al metodo Simonit&Sirch attraverso apertura di canali laterali oppure attraverso ritorni intelligenti ripartendo da nuovi germogli del tronco o delle branche. Voi cosa ne pensate? Cosa fareste al mio posto? Sono 1000 ceppi e mi spiacerebbe doverli estirpare..

  • Sandro

    Member
    21 Luglio 2021 at 10:16

    Ciao Rocco!

    Vigneto simile ad alcuni dei quali mi occupo, per età, sesto d’impianto, tipologia d’innesto, etc…

    sono quelli nei quali mi diverto di più a lavorare e che mi danno maggiori soddisfazioni, mettici tanta pazienza e cura ovviamente, nei miei casi mi ci sono voluti non meno di tre anni per vedere risultati apprezzabili… ed il lavoro non è ancora finito; tanta attenzione oltre che per i “ritorni intelligenti” anche per i tagli nel rispetto delle gemme di corona!

    Dalle foto mi pare comunque tu stia già facendo un buon lavoro;

    il mio consiglio: non estrirpare e continua il lavoro! Ha già una storia ed una identità quel piccolo vigneto, puoi far in modo che ti accompagni per il resto della tua carriera da vignaiolo!

  • Rocco

    Member
    21 Luglio 2021 at 12:26

    Grazie Sandro! Apprezzo tantissimo i tuoi consigli che di sicuro sono frutto di tanta esperienza sul campo!

  • Rocco

    Member
    11 Settembre 2021 at 14:42

    Ciao ragazzi, condivido con voi queste foto fatte ieri alle mie vecchie piante di primitivo… grado babo 19 … non la taglio adesso … aspetto ancora un po speranzoso di poter avere 21 gradi per vedermi riconosciuto il doc

  • Sandro

    Member
    12 Settembre 2021 at 12:16

    Ciao Rocco…

    che dire: belle davvero! Quando si lavora con passione dedizione le soddisfazioni arrivano, ancora di più se si tratta di “recuporo” di vigna come questa;

    come te anche io aspetterò ancora po’ per la vendemmia;

    dicci un po’ per che tipo di potatura hai optato…

  • Rocco

    Member
    12 Settembre 2021 at 16:17

    Ciao Sandro, grazie per la risposta, in merito alla potatura invernale ho lasciato degli speroni a due/tre gemme in alcuni esemplari ed in altri esemplari ho lasciato lo sperone sempre corto su un lato e il capo a frutto dall’altro. Nella potatura verde ho alleggerito di molto la produzione e fatto parecchio spazio attraverso l’eliminazione dei doppi germogli e quelli che ritenevo in eccesso. Ieri ho portato a casa 700 kg di quelle uve per produrre del vino che consumiamo in famiglia e stando ai conti fatti la produzione media per ceppo si attesta intorno a 1,6 kg e devo dire che vista l’età delle piante sono molto soddisfatto del risultato.

    Una domanda per te : Ma anche nelle tue zone state riscontrando gradi babo più bassi del solito?

  • Sandro

    Member
    18 Settembre 2021 at 22:24

    Ciao Rocco, scusa se ti rispondo solo ora.

    In effetti, da qualche anno a questa parte e chiacchierando con altri vignaioli, abbiamo riscontrato la stessa tendenza: una certa difficoltà a raggiungere i grado babo che normalmente si ottenevano, anche a fronte di diverse varietà e tipologie di impianti e potature.

    • Rocco

      Member
      19 Settembre 2021 at 15:08

      Ciao Sandro e grazie per aver risposto! In merito ai gradi della vecchia vigna di primitivo ho raggiunto 20.10 babo.. diciamo che mi accontento ! Inoltre a fine vendemia ho rifatto i calcoli e la produzione media si è attestata a 19 kg per ceppo. Prossimo anno prevedo massimo 10 germogli fruttiferi per ceppo e vediamo se abbassando la produzione il grado sale quel poco che basta per superare i 21 babo!!! Che dire! avevi ragione .. questa vecchia vigna è ormai diventata la mia prediletta!!!

      • Rocco

        Member
        20 Settembre 2021 at 07:52

        Dico bene: 1,9 kg ceppo

  • Simone

    Member
    19 Settembre 2021 at 21:33

    Ciao Rocco,

    belle le piante. Non so se mi addentrerei a fare ritorni intelligenti sul tronco, dopotutto sembrano delle belle ramificazioni, io punterei a tenerle e da continuare a sviluppare da quelle.

    Per quanto riguarda la produzione stavo leggendo, davvero dovresti provare semplicemente a ridurre il carico di uva per pianta, magari abbassando il numero dei grappoli per tralcio. In ogni modo hai fatto pure bene secondo me a fare una potatura lunga ma solo dove avevi il vigore sufficiente per farlo.

    Una curiosità: sono propaggini quei rami che si vedono scendere dai fusti principali?

  • Rocco

    Member
    20 Settembre 2021 at 00:59

    Ciao Simone, grazie per aver risposto! Hai visto bene! Il vecchio proprietario, uomo di lunga esperienza, aveva lui creato alcune propaggini per rimediare ad alcune fallanze.. a lui dedico tutto il mio lavoro di cura in questo vecchio vigneto! Purtroppo è venuto a mancare agli inizi di questo anno.. in zona era uno degli ultimi uomini capaci di innestare le barbatelle americane direttamente su terreno.. fu proprio lui, una volta accortosi che il suo tempo stava per finire a chiedermi di rilevare il suo vecchio vigneto.. per questo costerebbe a me enorme fatica estirparlo.. gli promisi che ne avrei avuto molta cura e che avrei fatto tutto il possibile per assicurargli un futuro longevo! Spero tanto che con il mio impegno e con l’aiuto dei vostri consigli possa dare seguito alla mia promessa ..

    In merito al tuo consiglio di evitare il ritorno sui nuovi germogli cercherò di non farlo dove possibile , ma purtroppo ho notato alcuni grossi tagli sulle ramificazioni ed ho paura che questi ne possano compromettere il futuro sviluppo..

  • Rocco

    Member
    26 Dicembre 2021 at 14:03

    Ciao Ragazzi condivido con voi alcune foto fatte stamattina ai ceppi del mio vecchio vigneto del 1982. Quest’anno ho voluto effettuare una potatura corta a 2 / 3 gemme cominciando così a creare delle ramificazioni che spero diano buoni risultati. Tenendo conto che questo è il terzo anno che mi occupo di queste piante ed il secondo in cui applico i principi del metodo S&S

  • Rocco

    Member
    29 Aprile 2022 at 22:46
    • Rocco

      Member
      29 Aprile 2022 at 23:12

      Cari amici vi allego alcune foto riguardanti la riconversione dei ceppi del mio vecchio vigneto del 1982. In questi giorni stiamo effettuando la scelta dei germogli, preferendo spesso di dare vantaggio a dei rinnovi del ceppo con germogli provenienti da speroni lasciati in basso.

  • Rocco

    Member
    30 Aprile 2022 at 12:30
  • Rocco

    Member
    30 Aprile 2022 at 13:21
  • Sandro

    Member
    1 Maggio 2022 at 11:23

    Ciao Rocco,

    vedere che poco alla volta i risultati di un lavoro fatto con pazienza e criterio arrivano è sempre una gran soddisfazione: bello!

    Il periodo della scelta dei germogli poi… è estremamente divertente!

    • Rocco

      Member
      1 Maggio 2022 at 13:10

      Ciao Sandro , grazie per la tua risposta e Buona festa del Lavoro! Quest’anno solo speroni a due germogli con max 10 germogli a pianta. Voglio vedere come si comportano queste vecchiette con questa tipologia di potatura.. il mio obiettivo è raggiungere una media di 21/22 babo e 1 kg ceppo

  • Sandro

    Member
    1 Maggio 2022 at 20:32

    Buona festa del Lavoro!

    Anch’io in alcune vecchie vigne simili alla tua ho potato corto diminuendo il carico delle gemme… le facciamo riposare un poco quelle vecchiette!

    Dalle mie parti non è ancora tempo di scelta dei germogli, prossimamente metterò pure io qualche foto.

    Come sempre, buon lavoro e buon divertimento!

  • Rocco

    Member
    19 Maggio 2022 at 21:02

    Cari amici, vi allego alcune foto della situazione germogli al mio vecchio vigneto ad oggi 19 Maggio. In questi giorni abbiamo avuto qualche danno ai germogli per delle forti raffiche di vento

  • Rocco

    Member
    20 Settembre 2022 at 14:22

    Carissimi vi allego alcune foto relative alla vendemia 2022 nel mio vecchio vigneto del 82 … Questa annata c’è stata poca produzione: Totale 8 Quintali con media di 600/700 grammi a ceppo e grado Babo 25

    Le uve non le ho conferite in cooperativa ma le ho trattenute io per una piccola produzione di vino che consumiamo in famiglia e che lascerò invecchiare per qualche anno… niente solfiti e ne lieviti aggiunti ma solo tanta cura e dedizione verso il mosto prima e verso il vino dopo!

    • This reply was modified 4 months, 2 weeks ago by  Rocco.

Log in to reply.

Original Post
0 di 0 posts June 2018
Now