Fino al 15/02, usa il codice adv15 per ottenere lo sconto del 15% sui corsi VINE PRUNER Advanced.

Home Forums EXPERIENCE CHIEDI CONSIGLIO – ASK FOR ADVICE Impostazione Guyot ramificato al 4 anno Reply To: Impostazione Guyot ramificato al 4 anno

  • Fiorenzo

    Member
    12 Gennaio 2022 at 19:01

    Lascerei un capo a frutto con 2/3 gemme sul filo per essere sicuro di attaccarlo bene al filo. Il resto dei rami lascerei dei mini speroni solo con il bourillon, quindi taglierei subito sotto la prima gemma franca. Nell’ottica di toccare il meno possibile il flusso di linfa, lasciare il massimo di legno per mantenere il massimo di energia di riserva.

    Stavo pensando mentre scrivevo all’idea di Rocco: e perché non speronare i due rami in alto che sono quelli un po’ più vigorosi ed il resto alla corona. In questo modo forse sarai anche più vicino alla impostazione ramificata di S&S mantenendo i due canali a destra e sinistra aperti.

    Questo è proprio il bello della nostra professione: ogni pianta è una storia da scrivere ed ogni scelta apre e chiude altre possibilità.

    In linea di massima non mi sento di dire che sia sbagliato fare salire velocemente una pianta al filo. Ti farei vedere certe piante al secondo anno in una nostra piantagione che hanno mostrato un vigore enorme dando dei legni enormi, siamo stati obbligati a portarle subito al filo altrimenti sarebbe stato impossibile gestire quel vigore. Torniamo al discorso ogni pianta una storia diversa.

    Ciao!!