Fino al 15/02, usa il codice adv15 per ottenere lo sconto del 15% sui corsi VINE PRUNER Advanced.

Home Forums EXPERIENCE CHIEDI CONSIGLIO – ASK FOR ADVICE missione impossibile Reply To: missione impossibile

  • Riccardo

    Member
    6 Gennaio 2022 at 00:07

    Ciao Fiorenzo, grazie per avermi risposto.

    la tuo approccio Bio è molto interessante ed è in linea con la mia idea di gestione del vigneto.

    Attualmente ho fatto un pò di pulizia e ti allego una foto per aggiornarti, in merito alla concimazione con uno stallatico è un suggerimento che sicuramente prenderò in considerazione.

    per quanto riguarda la scalzatura, a novembre sono stato al RIVE a Pordenone dove ho preso una scalzatrice un aratrino per accalzare e uno spollonatore, attrezzi che mi hanno consigliato di utilizzare in primavera ma se a riguardo hai consigli da darmi ne farò tesoro.

    la tua analisi dello stato delle piante è perfetta, il consiglio di togliere i grappoli lo applicherò.

    Sulla tua ipotesi di reimpostare la pianta la mia idea è diversa, per me il fatto che il vigneto abbia 11 anni rappresenta un elemento importante, il mio scopo, che è anche uno dei motivi per cui scrivo in questo forum è di preservare la longevità della vite fattore sul quale si basa anche il metodo S&S, sono consapevole del fatto che parto svantaggiato ma voglio pensare che nei fusti ci sia un discreto flusso linfatico.

    a tal proposito allego altre foto di piante dove sono indeciso, le tue ipotesi e anche quelle di Rocco mi tornerebbero molto utili vista la mia poca esperienza in campo.

    P.S. ad attestare il titolo della conversazione “missione impossibile” c’è il particolare che il vigneto si trova a Moio Della Civitella(SA) e io vivo a Padova, ma se una cosa mi piace la devo fare a tutti i costi😎.

    Riccardo.